Il Manchester United inaugurerà la corsa del diavolo, avrà in 17 giorni, ha inaugurato sei partite, accoppiato con la situazione di gravi lesioni del team, il Manchester United deve essere nella Coppa Europa e nella Premier League per fare una scelta tra. Ora, Mourinho sembra aver preso la sua decisione.

    Nella conferenza stampa semifinale della Coppa UEFA, Mourinho ha dichiarato: "Ora combatti la Premier League, credo che sia troppo tardi, perché in aprile abbiamo giocato nove partite, di cui sette partite sono Premier League. Abbiamo incontrato troppi problemi Sono troppi giocatori in infortunio. I nostri giocatori entro un mese hanno dovuto giocare a 750-800 minuti di gioco, il che ci fa pagare un sacco di soldi. Ora, il valore di fatica di Manchester United si è accumulato ad un livello molto serio ".

    "In questo momento dobbiamo avere una decisione, per noi la Coppa europea è più importante per noi, ovviamente, dipende dai risultati del gioco di domani e dalle circostanze specifiche, se dobbiamo riposare nei fine settimana, allora lascio i giocatori "Questo fine settimana, il Manchester United affronterà l'Arsenal, che è legato alle quattro prospettive del Manchester United, ma secondo l'argomento di Mourinho, considererà i principali giocatori di questo gioco durante la vacanza, pagando i giocatori a giocare questa guerra di Premiership.

    Mourinho ha anche parlato dell'avversario Celta di Coppa dell'Europa del Manchester United, ha detto: "Non credo che Celta possa godersi la partita e, in caso affermativo, non giocherà Bilbao pochi giorni fa. Quando sparato dalla panchina per giocare, perdere Un 0-3, è chiaro che si trovano nell'accumulo della forma fisica, pronti a giocare alla Coppa Europa.

    Infine, Mourinho ha confermato che il Manchester United ha una serie di rimpatri feriti, ha detto: "Jones, Smolling e Bogba sono tornati, Bailey sarà in grado di giocare. Luke - Xiao lesioni pesanti, sebbene ancora stiamo aspettando il settore medico. Opinione, ma una cosa è ok, cioè il suo rimborso stagionale.